11/04/2021 - A2 : MALO CONTRO L’EMERGENZA, BATTUTA CASSANO MAGNAGO

 

 

Non ci sono partite più facili o difficili di altre, si scende in campo ogni settimana con un unico obiettivo in testa, ma la capolista si presenta incerottata per gli infortuni a Ignacio Nincevic, Simone Berengan e ultimo in ordine di tempo al capitano Patrick Marchioro contro una squadra che ha sempre dato del filo da torcere ai nostri colori.

Ma i ragazzi di Mister Murino partono con convinzione e fin da subito tengono in mano l’inerzia del match; Cassano Magnago tenta di rimanere in scia, sfruttando i troppi errori in fase di finalizzazione dei padroni di casa ma il Malo mantiene un discreto margine, serra le fila in difesa e gioca di opportunità.
La sirena di metà gara porta le squadre negli spogliatoi sul 14 a 8, a dimostrazione di una ritrovata sintonia in attacco e di una difesa meglio organizzata, davanti ad una squadra giovane, veloce e ben disposta in campo.

Nella ripresa gli ospiti tentano di rientrare nel match, il Malo tentenna un po’ nei primi 10 minuti della seconda frazione di gioco ma tiene a distanza Cassano Magnago, gestendo con sicurezza un match mai in discussione e chiudendo la contesa con un rotondo 30 a 21

Malo si conferma prima della classe, e gestisce con orgoglio e sicurezza le difficoltà del roster; la squadra ha ben risposto alle indicazioni di Mister Murino, sono mancate parzialmente le giocate di gruppo e molto si è basato su iniziative personali, ma i biancoazzurri hanno come da loro abitudine approfittato della buona difesa, delle parate e successive ripartenze in velocità, marchio di fabbrica dei maladensi .

Mister Murino : “Passi avanti importanti in difesa, in attacco ci serve ancora lavorare verso un gioco più altruista e meno frettoloso. Fondamentale proseguire su questa strada e non fare passi indietro”

ASD Handball Malo : Davide Bellini 1, Nicola Berengan (P), Joel Cappellari (P), Thomas Casolin, Riccardo Crosara (P), Nicolas Dieguez, Matteo Grotto 7, Riccardo Lucarini 2, Alex Mendo, Mattia Meneghello 5, Ignacio Nincevic, Leonardo Rossi (K) 7, Stefano Tessarolo 2, Andrea Zanella 1, Mattia Zanella 1, Matheus Zanutto 4.

Allenatore : Mario Murino

Dirigente : Romeo Grotto

CASSANO MAGNAGO ASD : Aldrovandi 1, Bortignon, Brazzelli, Colombo 1, Decio 1, Di Pancrazio 1, La Bruna 7, Lazzari 1, Martin, Moro, Panarotto, Riva, Salvati 2, Visentin G.6, Visentin R.1.

Allenatore : Battaglia

P.T. 14 – 8

Risultato finale : 30 – 21

Arbitri : Politano - Surace


(monica)

Condividi su  
 

 Torna Home Page  Leggi tutte le News
   

 

 


      

Copyright © 2021 - Handball Malo Via G. Deledda - 36034 - Malo (VI) Italy - TEL. 0445 1670139 - P.I.: 03627700242 - - Privacy