03/10/2021 - GRANDE FESTA MALO, IL DERBY E’ DEI BANCOAZZURRI

 

 

Malo vince con autorità il big match della 4^ giornata e complice il pareggio del Torri si piazza in testa alla classifica del girone; dopo una settimana nervosa il Malo di Mister Murino si schiera davanti al pubblico di casa con il piglio giusto, pronto a fronteggiare una delle squadre più in forma del campionato e a mettersi alle spalle i dubbi e le ombre delle prime uscite.
Mister Murino fin dal venerdì raccomanda ai suoi di scendere in campo con convinzione e audacia, ma anche con serenità, e i ragazzi dimostrano di recepire il suggerimento, dimostrandosi fin da subito concentrati ma all’apparenza tranquilli seppur consapevoli dell’importanza del match.
L’inizio è decisamente favorevole ai padroni di casa, che con il tridente Antic-Zanutto-Nincevic piazzano un 4 a 0 nei primi 6 minuti di gara, obbligando Mister Rajic a sospendere il match per cercare di arginare la partenza sprint degli avversari.
Emmeti accorcia sul 5 a 3, ma il Malo riprende il ritmo e mantiene 2-3 reti di vantaggio, con giocate pregevoli e una difesa compatta e coesa, che lascia poco spazio alle iniziative avversarie.
I camisanesi colpiscono da lontano, sfruttando la potenza dei terzini, e quando può giocando in velocità, rimanendo in scia dei padroni di casa che comunque amministrano con calma e lucidità il minimo vantaggio.
La prima frazione di gioco si chiude sul 14 a 12 per il Malo, e il numeroso pubblico del Paladeledda può solo bearsi del match a cui sta assistendo; la partita è agonisticamente vibrante, la velocità delle azioni e la qualità del gioco in campo fanno divertire ed entusiasmare, e la pausa permette a tutti di tirare un po’ il fiato dopo 30 minuti adrenalinici!
Nei primi 10 minuti della ripresa Emmeti parte con un piglio diverso, pronta a riprendersi l’inerzia del match; il Malo soffre la rimonta degli avversari che approfittano di qualche distrazione di troppo dei padroni d casa per portarsi sul doppio vantaggio al 37^, ma il Malo trova negli assist vincenti di Ivan Antic e nella prontezza di una scatenato Matheus Zanutto le chiavi per rimettere la testa avanti, con uno sforzo che spezza il ritmo degli ospiti; i ragazzi di Mister Murino si sacrificano e lottano e una volta riagguantato il vantaggio amministrano con calma e maturità, rispedendo al mittente i tentativi dell’Emmeti di ritornare dentro il match.
Negli ultimi 10 minuti il Malo mantiene un distacco comodo e tranquillizzante ed è proprio Matheus Zanutto (top scorer al pari del regista Ignacio Nincevic con 8 goal) a mettere l’ultimo sigillo.
Si chiude sul 31 a 24, e la gioia esplode tra i biancoazzurri, che vincono meritatamente contro una squadra di grande carattere, ben guidata e sicuramente mai doma.

Per il Malo un risultato importante non solo per la classifica, ma soprattutto per un gruppo che sta lavorando mentalmente e tecnicamente per dimostrarsi all’altezza di un pubblico e di una città che finalmente può godere dal vivo lo spettacolo di questo sport.

La soddisfazione di Mister Murino :” Ragazzi concentrati e determinati con la voglia di vincere che si leggeva chiara negli occhi fin dall'arrivo in palazzetto. Sempre aggressivi in difesa e non spreconi in attacco, a parte qualche errore che è normale ci sia non posso che dirmi soddisfatto dalla prestazione dei ragazzi, hanno saputo tenere la concentrazione per tutta la gara concedendo solo un parziale negativo a inizio secondo tempo per un paio di errori di troppo. Anche la tenuta atletica mi ha soddisfatto, i ragazzi hanno corso per tutta la gara e non si sono risparmiati”

Onore a Emmeti che ha contribuito ad un match da vedere e vivere tutto d’un fiato.

ASD Handball Malo : Patrick Marchioro (K) 2, Davide Bellini 3, Thomas Casolin, Mattia Zanella 2, Alessandro Franzan, Andrè Monteiro 2, Ignacio Nincevic 8, Nicola Berengan (P), Matheus Zanutto 8, Mattia Meneghello 1, Andrea Zanella, Matteo Grotto, Alexanter Koureta, Alex Mendo, Riccardo Crosara (P), Ivan Antic 5.

Allenatore : Mario Murino

Dirigenti : Romeo Grotto, Tiberio Marchioro, Roberto Berengan

HANDBALL EMMETI GROUP ASD : Rizzi, Rojmic 2, Piazzon 4, Casarotto, Katic A.3, Stefanelli, Lollo 2, Azzolin 6, Cabrini, Tonello, Gligic, Cappellari, Macari, Katic I.6, Coccimiglio 1.
Allenatore : Dragan Rajic

P.T. 14 – 12

Risultato Finale : 31 – 24

Arbitri : Rizzo – Colombo

Foto : Davide Callegaro

(monica)

Condividi su  
 

 Torna Home Page  Leggi tutte le News
   

 

 


      

Copyright © 2022 - Handball Malo Via G. Deledda - 36034 - Malo (VI) Italy - TEL. 0445 1670139 - P.I.: 03627700242 - - Privacy